Facoltà di Filosofia - UPS

Convegni

Oltre la crisi prospettive di un nuovo modello di sviluppo

Dal 3 al 5 dicembre 2010 si svolgerà all'Università Pontificia Salesiana di Roma, il convegno sul tema "Oltre la crisi:
prospettive per un nuovo modello di sviluppo - Il contributo del pensiero dinamico di Tommaso Demaria".

La tre giorni intende esaminare, con il contributo di eminenti personalità del mondo istituzionale, accademico, imprenditoriale, culturale ed ecclesiale, le principali questioni legate ai modelli di sviluppo economico e all'attuale situazione del lavoro, dei mercati e della finanza, approfondendone i contenuti anche dal punto di vista antropologico ed etico.

La collaborazione di varie istituzioni accademiche e culturali, e l'alto profilo dei relatori e dei partecipanti offrono un'occasione particolarmente preziosa di confronto sulle tematiche fondamentali e sui contenuti effettivi, anche sotto l'aspetto più direttamente economico e finanziario, dello "sviluppo umano integrale" auspicato da papa Benedetto XVI nella lettera enciclica Caritas in veritate. Ulteriore elemento di interesse è la tavola rotonda inaugurale, dal titolo La situazione economica e finanziaria oggi: sfide e prospettive, che vedrà la presenza di rappresentanti dell'università e dell'imprenditoria italiana. Il dibattito vedrà il prezioso contributo iniziale di Tarcisio Bertone, Segretario di Stato Vaticano.

Durante alcune sessioni dei lavori del convegno si farà riferimento anche al contributo offerto dal "pensiero realistico dinamico" del teologo e filosofo salesiano Tommaso Demaria (1908-1996). Un autore ancora troppo poco conosciuto nell'ambito dei pensatori del Novecento, che ha offerto un'originale riflessione metafisica sulla realtà storica moderna e sulle realtà sociali complesse e dinamiche che costituisce un interessante apporto nell'affrontare le tematiche proposte, specie nel contesto della nostra società globalizzata.

Il termine "crisi" porta con se la duplice valenza etimologica di significare sia una situazione o un momento difficile segnato da contingenze sfavorevoli, sia nel contempo un'opportunità nuova per una svolta e per un'ulteriore crescita, nel caso dell'economia e della finanza senz'altro verso una direzione più solidale e fraterna e per questo più profondamente umana.

In questo senso il titolo "Oltre la crisi" rappresenta l'indicazione che è auspicabile, anzi doverosa, non solo la ricerca delle migliori soluzioni "tecniche" relative agli attuali problemi e squilibri del mondo dell'economia e della finanza, ma che è anche aperto davanti a noi un percorso di più largo respiro. Un cammino accompagnato da elementi di speranza perché fondato sulla carità nella verità, che esige e che insieme "supera la giustizia e la completa nella logica del dono e del perdono" (Caritas in veritate, n. 6).

Il bene comune, come "il bene di quel 'noi-tutti' formato da individui, famiglie e gruppi intermedi che si uniscono in comunità sociale" (Caritas in veritate, n. 7), rappresenta per questo un obiettivo non irraggiungibile. Un fine bensì già realizzabile e sperimentabile all'interno di quelle stesse realtà, come varie organizzazioni e imprese sia del pubblico che del privato, che - anche laddove sono indirizzate al profitto - perseguono in modo etico e responsabile la realizzazione di finalità umane e sociali, generando così un'economia e un mercato più "civili".

Scarica il programma

 

Pubblicazione

MANTOVANI Mauro - PESSA Alberto - RIGGI Oliviero (a cura di)

Oltre la crisi. Prospettive per un nuovo modello di sviluppo.
Il contributo del pensiero realistico dinamico di Tommaso Demaria

(Nuova Biblioteca di Scienze Religiose 31)
LAS, Roma 2011, p. 552.

Contributi di: Marcello Allasia, Donato Bagnardi, Tarcisio Bertone, Diego Bona, Danilo Broggi, Luigino Bruni, Massimo Caputi, Carola Carazzone, Pascual Chávez Villanueva, Luca Cipriani, Ivo Coelho, Stefano Curci, Piero Damosso, Antonio Fazio, Stefano Fontana, Giulio Gallazzi, Joshtrom Kureethadam, Lorenzo Leuzzi, Enrico Luciani, Mauro Mantovani, Nicola Mele, Carlo Nanni, Daniele Pace, Giovanni Palmerio, Sabino Palumbieri, Oliviero Riggi, Piergiorgio Roggero, Roberto Roggero, Alessandra Smerilli, Giuseppe Tacconi, Mario Toso, Mario Vargas Saénz, Stefano Zamagni, Massimo Zortea.

2017-18 - Università Pontificia Salesiana - Facoltà di Filosofia

Cerca