Notizie UPS
Notizie
Laurea Apollinaris Poetica

Edizione 2022: il riconoscimento alla poetessa Biancamaria Frabotta

Disponibile il bando del Certamen Apollinare Poeticum, il concorso al valore estetico di opere edite e inedite, con particolare attenzione alla poesia giovanile
   1 febbraio 2022

La nostra Facoltà e l’apposita Giuria, conferisce la Laurea Apollinaris Poetica, giunta alla cinquantesima edizione, a Biancamaria Frabotta, e la prima Laurea Apollinaris Poetica in memoriam a Valentino Zeichen.

Dalla quarantesima edizione la Giuria e la nostra Facoltà promuovono il Certamen Apollinare Poeticum, un concorso al valore estetico di opere edite e inedite, diviso in varie sezioni, con particolare riguardo nei confronti della poesia giovanile.

La Cerimonia di assegnazione e di premiazione della cinquantesima Laurea Apollinaris Poetica, della prima Laurea Apollinaris Poetica in memoriam e del decimo Certamen Apollinare Poeticum si svolgerà sabato 22 ottobre 2022 alle ore 17:00 presso l’Università Pontificia Salesiana.

Il bando completo del Certamen Apollinare Poeticum X Edizione è disponibile sul sito di Concorsi Letterari.

 

  L’edizione del 2022 ha già ricevuto i Patrocini culturali dell’Associazione Assosinderesi – Per una cultura etica, dell’Accademia di Scienze Umane e Sociali (ASUS), di WikiPoesia – Enciclopedia Poetica e del Gruppo editoriale Città Nuova, ed è presente tra i Concorsi Letterari segnalati dal Club degli Editori.

La Laurea Apollinaris Poetica 

È un premio letterario nato nel 1972, dal 2013 organizzato dall'Università Pontificia Salesiana, assegnato ad una poetessa o un poeta italiano vivente a suggello di una comprovata carriera poetica. La denominazione latina rievoca l’antico rito, in terminologia oraziana, detto Laurea donandus Apollinari (“meritevole dell’alloro di Apollo”. Horat. Carmina IV, II, 9) con la quale il sommo poeta latino Orazio riconosceva i meriti di Pindaro. Negli ultimi anni il prestigioso riconoscimento è stato assegnato ad eminenti figure quali Liana De Luca, Ninnj Di Stefano Busà, Nazario Pardini, Elio Pecora, Dante Maffia, Paola Lucarini Poggi, Pasquale Balestriere, Davide Rondoni, Anna Santoliquido, Vivian Lamarque, Rodolfo Vettorello, Annelisa Alleva e Franco Arminio, ai quali l’edizione di quest’anno associa i poeti Biancamaria Frabotta e, in memoriam, Valentino Zeichen.

 La Giuria del Premio

È attualmente composta da:

  • Presidente prof. Orazio Antonio Bologna, (già docente di Letteratura latina e Metrica latina e greca presso l’Università Pontificia Salesiana)
  • Coordinatrice prof.ssa Cristiana Freni (docente stabilizzato di Filosofia del Linguaggio, Estetica e Letteratura moderna e contemporanea presso l’Università Pontificia Salesiana)
  • prof.ssa Simonetta Blasi (consulente di comunicazione, docente di Pubblicità e Management delle imprese e degli uffici di comunicazione presso l'Università Pontificia Salesiana)
  • dott.ssa Neria De Giovanni (saggista, editrice e Presidente dell’Associazione Italiana Critici Letterari)
  • prof.ssa Giusi Saija (attrice e docente presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica 'Silvio D'Amico')

 

In alto: Biancamaria Frabotta, photo © Serena Campanini