Notizie UPS
Notizie
Formazione

Vita consacrata e sinodalità

Nel giorno in cui la Chiesa celebra quel “sì” alla chiamata di Dio, la formazione resta fondamentale per rinnovare la propria vocazione
   1 febbraio 2022

La Giornata per la vita consacrata celebrata in tutto il mondo il 2 febbraio, è segnata quest’anno dalla riflessione che tutta la Chiesa sta portando avanti sul tema della sinodalità. Anche i religiosi e le religiose devono “partecipare al viaggio della Chiesa sulla sinodalità per essere, con la loro testimonianza, espressione visibile di una comunione d’amore. Una comunione costruita nella partecipazione, nell’ascolto, nel fare posto all’altro nella nostra vita”, recita il Messaggio diffuso dalla Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica in occasione della Giornata, firmato dal cardinale João Braz de Aviz e da monsignor José Rodriguez Carballo, rispettivamente Prefetto e Segretario del Dicastero vaticano.

Ogni anno, il 2 febbraio, la Chiesa celebra i consacrati e le consacrate e quel “sì” alla chiamata di Dio che li ha portati in ogni angolo del pianeta, guidati “dalla docilità alla fantasia dello Spirito”. La data coincide con la festa della Presentazione del Signore al tempio, icona, scrisse Giovanni Paolo II che la decise, “della totale donazione della vita” da parte di chi è chiamato a riprodurre “mediante i consigli evangelici, i tratti caratteristici di Gesù vergine, povero e obbediente”.

 Per realizzare questa “totale donazione della vita”, la nostra Università offre una possibilità in più per formarsi alla partecipazione e alla sinodalità, intesa come comunione di carismi, condivisione di energie e creatività. E lo fa con il Corso per formatori vocazionali di Vita Consacrata del Clero Diocesano e per Animatori di Comunità, giunto alla sua 37ª edizione, nato per cercare di rispondere alla necessità di riqualificazione nella vita consacrata e nel clero diocesano, offrendo una formazione integrale, spirituale e pedagogica a coloro che si impegnano e lavorano in questo ambito.

Le iscrizioni sono aperte fino a lunedì 7 febbraio.

Maggiori informazioni disponibili nella pagina del corso.