Giornata dei curricoli 2019: Civita Castellana e Calcata Vecchia

Come ogni anno, alcuni studenti e professori della Facoltà di Filosofia si sono avventurati per conoscere insieme nuovi luoghi. Il 12 novembre scorso, in occasione della giornata dei curricoli, sono stati scelti come itinerario i borghi di Civita Castellana e Calcata Vecchia. Il viaggio culturale è iniziato già nel pullman con alcuni dati storici sulle località, a cura del professore d. Maurizio Marin e di altri studenti della Facoltà. A Civita Castellana, nella Cattedrale di Santa Maria Maggiore, si è celebrata la Santa Eucaristia, presieduta dal decano d. Luis Rosón. Quindi, studenti e professori hanno scoperto la meravigliosa natura nascosta nel profondo del fiume Treja, raggiungendo poi la centrale e strategica posizione del Forte Sangallo, costruito nel XVI secolo. Dopo il succulento pranzo a Calcata Vecchia, contemplando la Valle del Treja, il gruppo ha potuto ammirare il patrimonio culturale e naturale che i calcatesi hanno conservato con rigorosa attenzione. Nonostante la pioggia, la natura coinvolgente e la ricchezza storica di questi posti hanno dimostrato di saper ancora affascinare.

Non ci resta che ringraziare coloro che si sono impegnati ad organizzare con entusiasmo l’itinerario di questa bella giornata, così come mantenere viva la bella convivenza che fra tutti, religiosi e laici, si è creata.

Dakota Pérez, studentessa FF

 


Stampa