Riconoscimento presso l’Università statale della licenza in Filosofia conseguita all’UPS

Lo scorso 1 aprile, presso l’Università del Salento (Lecce), la dott.ssa Elena Mascaro, già licenziata in Filosofia all’UPS, ha brillantemente conseguito anche la Laurea Magistrale in Scienze filosofiche, difendendo la tesi 'La prospettiva antropologica di Antonio Rosmini. Originalità e attualità: sperimentare un progetto antropologico-esistenziale di stampo rosminiano nel terzo millennio', direttore Prof. Igor Agostini.

La dott.ssa Mascaro è stata la prima studentessa a beneficiare dell’Accordo di cooperazione tra il Corso di Laurea in Filosofia dell’Università del Salento e la Facoltà di Filosofia dell’Università Pontificia Salesiana di Roma, in vista del reciproco riconoscimento dei crediti (ECTS) maturati nelle rispettive istituzioni accademiche.

L’Accordo consente agli studenti che hanno completato la Licenza in Filosofia presso l’UPS di iscriversi direttamente all’ultimo anno del corso di Laurea Magistrale in Scienze filosofiche (LM-78) presso l’Università del Salento, ove sosterranno gli esami richiesti per un totale di 18 ECTS, potendo poi presentare e discutere la propria tesi.

Un’opportunità in più, dunque, per gli studenti che, dopo aver concluso la Licenza in Filosofia, desiderano conseguire anche un titolo universitario statale per accedere al Concorso nazionale di abilitazione all’insegnamento, classe di concorso A18 (Storia e filosofia).

Auguri alla neo-dottoressa e a quanti vorranno seguire il suo esempio!

Prof. d. Marco Panero

Segretario di Facoltà


Stampa